Vai al contenuto pricipale
Oggetto:
Oggetto:

CATALIZZATORI E PROCESSI CATALITICI

Oggetto:

CATALYSTS AND CATALYTIC PROCESSES

Oggetto:

Anno accademico 2019/2020

Codice attività didattica
MFN1289
Docenti
Prof. Silvia Bordiga (Titolare del corso)
Dott. Elena Clara Groppo (Titolare del corso)
Corso di studio
Corso di Laurea Magistrale in Metodologie Chimiche Avanzate (D.M. 270)
Anno
2° anno
Tipologia
Caratterizzante
Crediti/Valenza
6
SSD attività didattica
CHIM/02 - chimica fisica
Erogazione
Tradizionale
Lingua
Italiano
Frequenza
Facoltativa
Tipologia esame
Orale
Prerequisiti

Chimica Generale, Chimica dei Materiali, Concetti di cristallografia, spettroscopia e microscopia Chimica Fisica (orbitali atomici e molecolari; termodinamica e cinetica).
Chemistry, Chemistry of materials; concepts of Crystallography, spectroscopies and microcopies; Physical Chemistry (atomic and molecular orbitals, thermodynamic; kinetic).

Propedeutico a
Tesi specialistica
Master Thesis
Oggetto:

Sommario del corso

Oggetto:

Obiettivi formativi

L’obbiettivo pincipale del corso consiste nell’introdurre gli studenti verso la conoscenza dei principi fondamentali che regolano l’attivazione di molecole semplici al fine di comprendere i principali meccanismi attraverso cui avviene un processo catalitico. Si cercheranno di esemplificare i concetti di attività, selettività, tempo di vita del catalizzatore e sua rigenerabilità mettendo in luce gli aspetti comuni della catalisi omogenea, eterogenea ed enzimatica. Si faranno conoscere le principali tipologie di catalizzatori e le attuali direzioni di sviluppo della catalisi industriale.
Main goal of the course is to introduce the students to the knowledge of the fundamental principles that regulate the activation of simple molecules in order to understand the main mechanisms through which a catalytic process works. Key studies will be used to explain concepts of activity, selectivity, life time of the catalyst, reactivation,, underlining the commune aspects of homogeneous, heterogeneous and enzymatic catalysis. Special attention will be devoted to know most commune types of catalysts and current directions of development of the catalysis.

Oggetto:

Risultati dell'apprendimento attesi

Lo scopo del corso è di fornire le basi sui principi della catalisi dando una visione unificata dei concetti di reattività e selettività al fine di comprendere meglio le attuali direzioni di sviluppo della chimica moderna con particolare attenzione alla sostenibilità energetica e ambientale dei processi chimici. Il corso si propone di fornire agli studenti strumenti teorici e dati sperimentali che permettano di: comprendere le relazioni tra composizione, struttura e proprietà catalitiche delle principali tipologie di catalizzatori e di familiarizzare con alcuni tipologie di processi catalitici, come per esempio le reazioni di idrogenazione, di ossidazione parziale, di polimerizzazione.
Aim of the course is to provide the bases on the principles of catalysis by giving a unified vision of the concepts of reactivity and selectivity in order to better understand current directions of development of modern chemistry with particular attention to energy efficiency and environmental sustainability of chemical processes. The course aims to give to the students theoretical and experimental instruments to understand the relationship between composition, structure and catalytic properties of the most commune types of catalysts and to get familiar with some catalytic processes such as hydrogenation reaction, partial oxidation and polymerization.

Oggetto:

Programma

INTRODUZIONE Che cos’è un catalizzatore e su cosa agisce. Catalizzatori omogenei ed eterogenei. Un rapido excursus sui principali prodotti della chimica di base con cenni storici sulla loro produzione; dove la catalisi gioca un ruolo fondamentale. I PROCESSI ALLA BASE DELLA CATALISI Riconoscimento molecolare: il substrato deve poter accedere al sito attivo. Adsorbimento: importanza della superficie nei catalizzatori eterogenei. I processi di adsorbimento e la loro misura. I COSTITUENTI FONDAMENTALI DI UN CATALIZZATORE Fase attiva (single-site o multiple site), leganti (catalisi omogenea) e supporto (catalisi eterogenea), eventuale solvente. Materiali ad alta area superficiale come supporti: ossidi e carboni. I metodi principali di deposizione della fase attiva sul supporto. Materiali microporosi che trovano applicazioni come supporti, ma anche come catalizzatori. Rapido excursus sulle principali tecniche di caratterizzazione di un catalizzatore eterogeneo. PRINCIPALI PROCESSI CATALITICI DI IMPORTANZA INDUSTRIALE 1)L’attivazione della molecola di idrogeno. Catalizzatori di idrogenazione; il concetto di selettività nei catalizzatori di idrogenazione; relazione tra struttura, attività e selettività. 2)L’attivazione della molecola di CO. La reazione di water gas shift; dal syn gas ai combustibili sintetici; la sintesi del metanolo. 3)L’attivazione delle olefine. Catalizzatori di polimerizzazione e oligomerizzazione di olefine. Il concetto di selettività nei catalizzatori di conversione delle olefine. 4)Dal metano agli idrocarburi. Produzione di idrocarburi per la chimica di base e come combustibili. 5)Attivazione della molecola di ossigeno. Catalizzatori di ossidazione. Il concetto di selettività nei catalizzatori di ossidazione: catalizzatori di ossidazione parziale. 6)Attivazione della molecola di NO. Catalizzatori per la conversione degli NOx. La marmitta catalitica. 7)Catalizzatori per la produzione di energia da fonti rinnovabili. 8) Cattura e conversione della CO2
INTRODUCTION What is it a catalyst? Homogeneous and heterogeneous catalysts A quick excursus on the most commune chemical products with historical mention about their production; where catalysis play a key role PROCESSES AT THE BASIS OF CATALYSIS Molecular recognition: the substrate must reach the active site Adsorption: relevance of the surface in heterogeneous catalysts. Adsorption phenomena and how to measure them. MOST RELEVANT COMPONENT OF A CATALYST. Active phase(single site, multiple site); ligands (homogeneous catalysis) and support (heterogeneous catalysis) solvent High surface area materials as supports: oxides and carbons Most commune ways to deposit the active phase on the support Microporous materials that find applications as support, but also as catalysts Quick excursus on the most commune techniques used to characterize an heterogeneous catalyst. MOST COMMUNE CATALYTIC PROCESSES INDUSTRIALLY RELEVANT. 1)Activation of H2. Hydrogenation catalysts; the concept of selectivity in case of hydrogenation catalysts; relationship among structure, activity and selectivity. 2)Activation of CO. The reaction of water gas shift; from the syn gas to synthetic gasoline; methanol synthesis 3)Activation of olefins. Polymerization and oligomerization catalysts. The concept of selectivity into the catalysts for olefin conversions 4)From the methane to hydrocarbon. Hydrocarbon production for chemicals and for fuels 5)Activation of O2. Oxidation catalysts. The concept of selectivity in case of oxidation catalysts: catalysts for partial oxidation. 6)Activation of NO. Catalysts for NOx conversion. The catalytic converter 7)Catalysts to produce Energy from renewable sources 8)Capture and conversion of CO2.

Oggetto:

Modalità di verifica dell'apprendimento

Esame orale
Oral exam

Oggetto:

Testi consigliati e bibliografia

Gli appunti del docente. Il materiale per approfondimenti e integrazioni sarà eventualmente indicato dai docenti durante lo svolgimento del corso, e sarà reperibile nella Biblioteca Chimica o in rete.
Notes written by the teachers. Additional research material will be suggested by the teachers along the course and it will be available at the library or online.

Oggetto:
Ultimo aggiornamento: 14/10/2014 09:01
Non cliccare qui!