Vai al contenuto pricipale
Oggetto:
Oggetto:

Risonanze magnetiche

Oggetto:

Anno accademico 2019/2020

Codice attività didattica
MFN1503
Docenti
Prof. Roberto Gobetto (Titolare del corso)
Prof. Mario Chiesa (Titolare del corso)
Corso di studio
Corso di Laurea Magistrale in Metodologie Chimiche Avanzate (D.M. 270)
Anno
1° anno
Tipologia
--- Nuovo Ordinamento ---
Crediti/Valenza
6
SSD attività didattica
CHIM/03 - chimica generale e inorganica
Lingua
Italiano
Prerequisiti
Chimica fisica, chimica di coordinazione, chimica organica
Oggetto:

Sommario del corso

Oggetto:

Obiettivi formativi

Il corso presenta le nozioni di base delle tecniche di risonanza magnetica nucleare (NMR) ed elettronica (EPR). Obiettivo del corso è quello di fornire allo studente le nozioni principali per poter interpretare con sicurezza i parametri fondamentali degli spettri NMR e EPR. Nella parte pratica verranno effettuati esperimenti NMR ed EPR e verranno interpretati i relativi spettri.

Oggetto:

Risultati dell'apprendimento attesi

Fornire le basi teoriche e pratiche delle risonanze magnetiche NMR e EPR

Oggetto:

Programma

Argomento

Ore

Lez.

Ore

Esercit.

Ore Laboratorio

Totale Ore di Car. Didattico

Principi base della risonanza magnetica in trasformata di Fourier

4

 

 

 

I parametri NMR: chemical shift, costanti di accoppiamento, tempi di rilassamento

4

 

 

 

Nuclei della Tavola Periodica e proprietà NMR

2

 

 

 

Sequenze di impulso 1D e 2D

4

 

 

 

Interpretazione di spettri protonici e 13C

4

 

 

 

Principi di NMR stato solido

2

 

 

 

Utilizzo della strumentazione NMR/esercitazioni pratiche

 

8

 

 

 

 

 

 

 

Concetti fondamentali di spettroscopia EPR. Comportamento di un elettrone in un campo magnetico. L’effetto Zeeman. Crystal field splitting e accoppiamento spin-orbita. Il fattore g

4

 

 

 

Interazione di un elettrone spaiato con nuclei dotati di spin nucleare. L’interazione iperfine. Contatto di Fermi e interazione dipolare. Il caso S=1/2, I=1/2. Interazione forte e debole

4

 

 

 

L’Hamiltoniano di spin

 

4

 

 

 

Tempi di rilassamento e forma di riga

2

 

 

 

Impulsi a microonde e dinamica di spin. Spettri EPR in onda continua e pulsata.

 

4

 

 

 

Interpretazione di spettri EPR di sistemi paramagnetici in soluzione e stato solido

2

 

 

 

Spettri EPR di metalli di transizione esercitazioni pratiche e teorich

 

 

8

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Totale

40

16

 

 

Oggetto:

Modalità di verifica dell'apprendimento

L'esame si svolge, di norma, come segue: Prova scritta sul programma svolto nelle lezioni teoriche comprendente anche il riconoscimento e l’analisi di spettri NMR e EPR

Oggetto:

Testi consigliati e bibliografia

Il materiale didattico presentato a lezione è disponibile presso: i docenti e il sito del corso

I testi base consigliati per il corso sono: Dispense e materiale didattico forniti dai docenti

E’ fortemente consigliato l’utilizzo del seguente materiale per approfondimenti e integrazioni: Corso NMR di base – M. Botta, S. Chimichi, M. Fasano, R. Gobetto Nuclear Magnetic Resonance Spectroscopy – R.K. Harris; EPR – M.Chiesa, E. Giamello - EAC Wiley

Infine sono di seguito indicati siti internet di interesse: www.quantum-physics.polytechnique.fr/‎ http://www.easyspin.org/

 

Oggetto:

Note

L'esame si svolge, di norma, come segue: Prova scritta sul programma svolto nelle lezioni teoriche comprendente anche il riconoscimento e l’analisi di spettri.

Oggetto:
Ultimo aggiornamento: 01/07/2013 16:17
Non cliccare qui!